Altre applicazioni sanitarie Anagrafica dipendenti e consulenti La procedura in oggetto si preoccupa di gestire l’anagrafico suddetto sia come complemento alla gestione delle paghe sia per quanto riguarda il trattamento anagrafico e fiscale (in abbinamento con la procedura “prefatturazione delle prestazione dei consulenti esterni”) dei Consulenti Esterni. Festivi Database di servizio nel quale il personale addetto può indicare i gg festivi (sabato e domenica , Natale etc già indicati). Molti programmi fanno riferimento a questo data (in modo automatico o manuale) base per le scelte dei giorni operativi. Gestione albo fornitori economato e provveditorato La procedura in oggetto si preoccupa di gestire tutti i principali aspetti propri della gestione dell’albo fornitori tenendo conto delle categorie merceologiche degli stessi e facilitando quindi l’individuazione dei fornitori di un particolare prodotto. Gestisce anche la generazio-ne automatica della richiesta di offerta ed il monitoraggio della stessa es. come scadenze. Gestione cartella clinica e altri documenti per l’oculistica La procedura in oggetto si preoccupa di gestire tutti i principali aspetti propri della gestione di un reparto d’oculistica. A video compaiono delle liste di moduli generati a richiesta dell’utente (anche in stampa) legati alla sequenza paziente/data: anagrafico paziente cartella oftalmica ricovero DH ricovero Ordinario step (es. visita, controllo) esami richiesti ed effettuati SDO La cartella gestisce i seguenti aspetti: dati anagrafici del paziente medico curante elenco dei numeri di cartella clinica, forniti dall’accettazione, contenuti all’interno della cartella oftalmologica Accanto a tali numeri compare la patologia, il nome del medico che ha effettuato la nuova apertura di cartella, la data di creazione del nuovo capitolo della cartella. La logica è che verranno caricate tante cartelle quante saranno quelle del paziente nel tempo, con la possibilità di “saltare” allo stesso campo della cartella precedente/seguente (es. patologia pupilla) per avere la comparazione immediata. La cartella è divisa in sezioni, ciascuna riguardante un particolare anatomico o altro aspetto clinico Ad ogni singola voce, esempio cornea, alla pressione del pulsante posto sulla sinistra del titolo della colonna occhio destro od occhio sinistro comparirà una riga di testo, espandibile a piacere, e, se previsto, l’immagine corrispondente alla voce indicata. Tale immagine, cliccata in un punto qualunque, diverrà modificabile attraverso il programma grafico prescelto (anche Paint) per mantenere le annotazioni grafiche del medico Cliccando al di fuori dell’immagine l’immagine si disattiverà restando però inglobata con le sue modifiche all’interno della cartella. Il grosso vantaggio, rispetto alla gestione manuale, è che il medico potrà esempio immediatamente tutti gli stati della cornea con esempio di segni dei punti dove è stato effettuato un intervento con il laser, avendo accanto sia la descrizione dell’intervento che la data dello stesso ed il nome dell’operatore Gli esami sono caricati in moduli specializzati per moltissimi aspetti dell’oftalmologia (Bilancio Ortottico, Ishihara, Flicker Test , ERG, PEV etc) Ci sono anche delle viste di servizio quali calendari di prenotazioni interventi e visite Database esterni, associati all’applicazione, forniscono i dati per la corretta compilazione dello SDO (codici ICD personalizzabili nella descrizione interna) Gestione letti La procedura si occupa della gestione dei letti con particolare riferimento al Day Surgery ed alle degenze brevi. Distinguendo fra i sessi e tenendo conto delle patologie della natura degli interventi pianificati dal reparto, consente a più utenti contemporanei di prenotare durante la visita ambulatoriale il letto e quindi anche la data dell’intervento. Ne deriva un calendario di ricoveri ed il piano di impegno della sala operatoria. Oltre al foglio di prenotazione viene stampata una varia documentazione quale le raccomandazioni di pre-intervento etc. La procedura si cura anche della gestione dei prericoveri con proposta automatica del primo giorno disponibile per effettuare tutti gli esami di prericovero effettuati, permette anche la prenotazione della visita anestesiologica postuma agli esami di prericovero. Viene gestito inoltre l’annullamento del ricovero, e la modifica della durata del ricovero, oltre ovviamente allo spostamento o annullamento di tutti gli esami prenotati. Gestione ordine fornitori provveditorato e ammortamenti La procedura in oggetto si preoccupa di gestire tutti i principali aspetti propri della gestione degli ordini fornitori quali: Presa in carico della richiesta on-line effettuata dal reparto o servizio Registrazione della valutazione del provveditore (approvata, sospesa, in ordine) Generazione delle lettere di richiesta offerta monitoraggio delle stessa Generazione dell’ordine con rif. al Centro di Costo ed al Conto Regionale Generazione già a livello ordine del n° di etichetta per inventario Controllo del magazziniere e del provveditorato dell’arrivato (fino a cinque arrivi differenziati per la stessa riga d’ordine) e, all’immissione della data collaudo, passaggio automatico alla procedura di Gestione Ammortamenti con funzioni sia contabili che di controllo di gestione (es. andamento mensile degli ammortamenti dell’anno) Gestione prericoveri e posti letto Questa procedura permette al medico di effettuare una prenotazione di esami prericovero e posti letto in tempo reale con il paziente. Il sistema, in base al motivo di ricovero, prenota il posto letto per una certa data, in accordo con il paziente e per un determinato numero di giorni. Nello stesso tempo prenota tutti gli esami necessari per il prericovero, comprensivi della visita anestesiologica (fatta di solito dopo aver effettuato gli esami di prericovero). Gli esami di prericovero vengono prenotati tutti per una stessa data, la data viene proposta se non va bene al paziente, il sistema prenota un’altra data. Il programma permette ovviamente l’annullamento degli esami, lo spostamento della data di ricovero o del suo annullamento, e l’eventuale modifica della durata del ricovero. Prefatturazione delle prestazioni dei consulenti esterni La procedura tratta tutte le tipologie di prestazione e con varie tipologie di contratto, quali: Ricoveri Ordinari Day Hospital Prestazioni Ambulatoriali Esterne Prestazioni Ambulatoriali Interne Prestazioni calcolate a tariffa oraria Prestazioni calcolate a n° e tipologia di prestazione Consente di stampare la prefattura per indirizzare la fatturazione del consulente tenendo conto di tutti gli aspetti, da quelli fiscali-previdenziali a quelli legati al DRG etc. E’ in fase di sviluppo il collegamento con la procedura di Controllo di Gestione. Segnalazione impianto protesi Tenendo conto degli anagrafici interni alla procedura quali: Nomenclatore regionale Specialità chirurgiche Anagrafici delle protesi impiantate dalle varie specialità la procedura consente al chirurgo di avvisare l’economo della protesi impiantata, con tutti i riferimenti al paziente, specialità ed al centro di costo. Una e-mail automatica che scaturisce alla chiusura del modulo di segnalazione avvisa l’economo con segnale acustico e luminoso e lo indirizza automaticamente al modulo stesso. Le etichette delle protesi arriveranno poi incollate sul modulo stampato.