Alcune informazioni sono abbreviate per rispetto della privacy 

Oggetto del progetto

Il programma di screening dei tumori femminili è stato progettato dal Centro di Prevenzione Oncologica (CPO) del Piemonte; obiettivo prioritario del progetto è la riduzione del tasso di mortalità per cancro della mammella e al collo dell’utero, attraverso l’attuazione di un programma di prevenzione secondaria dei tumori.

I nove Dipartimenti Interaziendali istituiti dalla Regione Piemonte a partire dal 1998 , erogano alle assistite piemontesi il servizio di screening dei tumori femminili. Un sistema informativo centralizzato, sviluppato con architettura client server e tecnologia web, consente di operare sulle informazioni di carattere anagrafico, anamnestico diagnostico e di gestione del programma di screening vero e proprio.

Il progetto proposto prevede la realizzazione delle componenti software che consentono l’integrazione del sistema informativo “Prevenzione Serena” per la gestione dello screening dei tumori femminili con il sistema informativo locale in uso presso l’Ospedale Va… di Torino. L’integrazione consentirà all’Ospedale Va… di gestire le attività previste dallo Screening dei tumori alla mammella attraverso i sistemi informatici già in uso presso l’Ospedale. 

Descrizione del Servizio

L’integrazione tra il sistema centralizzato ed i sistemi locali avviene attraverso un’architettura SOA (Service-Oriented Architetture), con l’obiettivo di includere il sistema informativo locale dell’ospedale Va… tra le componenti di business del sistema informativo “Prevenzione Serena”, limitatamente a quanto previsto dal processo di gestione degli esami di primo e secondo livello mammografico.

Per raggiungere l’obiettivo di integrazione preposto, il sistema “prevenzione Serena” espone una seria di ‘web-service’ che consentono al sistema locale dell’ospedale di attivare tutte le funzionalità necessarie, assicurando una gestione delle informazioni analoga a quella garantita all’interno del sistema centralizzato.

Il flusso è stato schematizzato in due diagrammi che riassumono:

Le modalità operative per l’esecuzione di un esame di screening, con l’utilizzo del sotware in dotazione presso l’Ospedale.
I web services resi disponibili dal sistema “Prevenzione  Serena”.
L’integrazione tra Sistema locale Ospedale e “Prevenzione Serena”.